2006-04-08

ETIOPIA: AL VIA LE PRIME RADIO PRIVATE

Radiofonia / Africa orientale
07/04/2006
Etiopia: al via prime radio private
Tiziana Cavallo
È la prima radio privata dell’Etiopia. Si tratta di Zami Public Connections, affiancata presto da una seconda emittente. Da pochi giorni trasmette solo ad Addis Abeba ma è un passo avanti, verso la democrazia. Viaggio nelle radio d’Africa.
La prima radio indipendente. Ha emesso i suoi primi vagiti pochi giorni fa a Addis Abeba, in Etiopia, in virtù della concessione governativa arrivata dalle autorità. Nasce così la prima stazione radio privata in una nazione dell’Africa orientale. La prima di due. Si tratta di Zami Public Connections e di Tinsae Fine Arts che trasmetteranno da Addis Abeba sono state selezionate tra 12 candidati

Il proprietario aveva atteso per quattro anni: “Ritengo che il libero accesso all’informazione radiofonica possa essere d’aiuto al processo democratico etiope - ha dichiarato Mimi Sebhatu proprietaria della Zami Public Connections, editore della radio – ed avrà un grande impatto per creare opinioni differenti".

Il medium radiofonico in Etiopia, come d’altro canto nel resto del continente africano, è molto potente perché è utilizzato da molte persone e proprio per questo, forse, c’è un po’ di preoccupazione da parte delle autorità nel concedere le licenze che, comunque, permettono alle due radio di trasmettere sono nella capitale.
E se in Etiopia si applaude all’arrivo delle prime radio private e ‘libere’ ecco che in RdCongo una radio, nata come emittente dell’Onu nel 2001, oggi si prepara a informare con imparzialità e rigore sulle prossime elezioni previste per giugno. Si tratta di Radio Okaj un progetto voluto da un Ong svizzera che firmò un accordo con l’Onu cinque anni fa per attivare la radio che si sta preparando a raccontare il prossimo voto, atteso tanto quando una pace definitiva e duratura.

Articolo ripreso da: http://www.nigrizia.it su segnalazione di Enrico Fiorini (tecnico della cooperazione).

No comments: