2006-12-10

TELETHON: ATTIVAZIONE DELLA STAZIONE II0TH

In occasione della maratona "Telethon 2006" dedicata alla raccolta di fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche, la Sezione CISAR di Roma rinnova la propria partecipazione a supporto di questa importante iniziativa. Per tale occasione, nella settimana dall'11 al 17 dicembre 2006, Soci della Sezione effettueranno collegamenti con il nominativo speciale "IIØTH", rilasciato per l'occasione dal Ministero delle Comunicazioni. Le comunicazioni avverranno principalmente sulle gamme HF dei 40 ed 80 metri nei modi SSB e CW. La realizzazione di due collegamenti con il suddetto nominativo darà facoltà di richiedere il diploma, appositamente realizzato per questa manifestazione.Il diploma ha un costo di 10 euro che potranno essere inviati al conto corrente postale intestata alla Sezione CISAR di Roma nr. 49562549 (causale "Diploma Telethon 2006"). Il ricavato, come tradizione, sarà poi donato alla fondazione Telethon quale contributo dei radioamatori italiani.Nei giorni 15 e 16 dicembre la stazione sarà operative nel piazzale antistante l'agenzia nr. 8 della Banca Nazionale del Lavoro (p.zza Sulmona, angolo via Appia Nuova). Nei locali interni della Banca sarà inoltre presente una mostra di radio d'epoca tratta dalla collezione privata del generale Francesco Cremona. Con l’occasione ti informiamo che in via di definizione una serie di sperimentazioni legate al nuovo protocollo digitale GMSK, denominato D-STAR. Qualora tu avessi già un apparato radio predisposto per tale modo di emissione (Icom IC-V82, IC-U82, IC-E91, IC-V2200), ti informiamo che sono state predisposte due frequenza simplex (in attesa che sia operativo anche il primo ponte ripetitore fonico completamente digitale) sulle gamme VHF (144,725 MHz) e UHF (433,900 MHz).Nella speranza di ascoltarci presto in frequenza, ti salutiamo cordialmente.

No comments: