SCORREVOLE 2

TOP NEWS ==== ZCZC TIPS 567 14/3 18.10 R.N.E. R.5 - Murcia SS NX reg. Comun. Murciana buono 585 15/3 18.10 R.N.E. R.1 - Madrid SS NX reg. Comun. Madrid buono 1035 12/3 22.30 Northsound 2 - Aberdeen EE MX suff. 1107 13/3 18.10 R.N.E. R.5 - Logroño SS NX reg. La Rioja buono 1116 12/3 22.58 R. Albacete - SS ID e pubblicità locale buono 1152 12/3 18.10 R.N.E. R.5 - Zamora SS NX reg. Castilla y Leon suff. 1287 12/3 18.00 R. Lleida - Catalano NX reg. Catalunya buono 1305 16/3 18.10 R.N.E. R.5 - Ciudad Real SS NX reg. Castilla La Mancha buono 1350 12/3 22.45 R. Boa Vontade - Salvador PP predica suff. 1377 12/3 22.35 CNR 1 - Xingyang Cinese talk suff. 1476 17/3 10.20 R. Briscola - radiobriscola@gmail.com IT Media & Tech by Roberto Scaglione suff. 1548 14/3 23.30 Gold - Londra EE ID e MX buono 1640 12/3 21.20 R. Bluebird - bluebird1944@hotmail.com Dutch ID e MX buono 3320 17/3 04.15 R. Sonder Grense - Meyerton Afrikaans MX suff. 488517/3 04.20 R. Clube do Parà - Belem PP MX buono 5845 14/3 19.30 IBC - ibc@europe.com IT Intervista buono 5910 17/3 04.25 R. Alcaravan - Puerto Lleras SS MX suff. 5985 18/3 00.00 Myanmar R. - Yangon Birmano talk suff. 6150 11/3 13.15 R. Marabu - info@ marabu.de Tedesco ID e MX buono 6240 11/3 17.40 R. Stove Farmer - stovefarmer@hotmail.com EE ID e MX buono 6241.5 17/3 17.15 Time R. - timeradio.shortwave@gmail.com EE ID e MX buono 6255 17/3 17.30 Trance AM - tranceam@gmx.net EE ID e MX buono 6260 18/3 09.30 R. Quintus - radioquintus@hotmail.com EE ID e MX buono 7120 15/3 17.40 R. Hargeisa - Somalo MX buono 9610 18/3 10.00 AWR - Firenze IT Obiettivo DX by Roberto Scaglione ottimo 9650 18/3 09.50 R. Guinee - Conakry FF MX afro buono 9893 11/3 13.35 Voice of Tibet - info@vot.org Tibetano talk suff. 9950 11/3 13.45 TWR India - Chennai Kurukh ID e predica buono 11855 12/3 21.15 R. Aparecida - PP NX buono 15505 11/3 14.00 Bangladesh Betar - Dhaka Urdu ID e NX buono 15550 17/3 04.30 R. Dabanga - radiodabanga@gmail.com Darfuri ID buono NNNN ----

2009-05-09

LA STORIA DEI FRATELLI JUDICA CORDIGLIA

La recente dipartita di Achille Judica Cordiglia, uno dei due fratelli radioamatori torinesi assurti agli onori delle cronache nei primi anni 60 per aver ascoltato i segnali dei primi satelliti artificiali lanciati nello spazio da USA e URSS, ha riportato l'attenzione sulle vicende di quegli anni. Ancora oggi, a mezzo secolo di distanza dagli avvenimenti che li videro coinvolti, il giudizio complessivo sui fratelli Judica Cordiglia è tutt’altro che sereno e definitivo. Grandi (per quanto dilettanti) scienziati o abili manipolatori dei mass media ? E’ questa la domanda che ancora oggi molte persone si pongono. Tra l’altro, negli ultimi anni, i due fratelli hanno avuto un sorprendente ritorno di notorietà con la realizzazione di diversi documentari sulla loro opera in campo radiantistico spaziale, uno dei quali trasmesso da Discovery Channel e la recente presentazione di una loro biografia presentata di un affollato convegno a Torino, città nella quale hanno lavorato e realizzato alcuni degli ascolti più clamorosi di mezzo secolo fa, quando per i più il mezzo radiofonico era ancora una specie di affascinante stregoneria. Grazie alle loro conoscenze tecniche, i fratelli Judica Cordiglia, originari di Como, ma trapiantati a Torino, avrebbero ascoltato e documentato i primi tentativi dell’ Unione Sovietica e degli Stati Uniti d’America, in forte competizione tra loro, della conquista dello spazio.Ecco allora venire fuori le registrazioni dei primi segnali dello Sputnik, delle voci di Yuri Gagarin e John Glenn provenienti dallo spazio e soprattutto il drammatico documento della morte in diretta di una cosmonauta sovietica nel corso della missione. La registrazione suscitò forti perplessità e la decisa irritazione delle autorità sovietiche. Le affermazioni dei due fratelli furono anche violentemente criticate da Radio Mosca che li defini senza mezzi termini dei falsificatori. Ma si era in piena guerra fredda e queste polemiche erano all’ordine del giorno, e ancora oggi sulla vicenda non c’è un giudizio storico sereno e definitivo. In ogni caso i fratelli Judica Cordiglia sono stati un grande fenomeno mediatico dell’epoca e testimoniano una grande passione per la radio in tutti i suoi numerosi e complessi aspetti. Per questo, grazie al materiale ritrovato su youtube, abbiamo voluto proporvi un video realizzato alcuni anni fa da History Channel che ripercorre la vicenda dei due fratelli e che permetterà ai nostri navigatori di ripercorrere un’avventura comunque interessante per lo spaccato d’epoca che ripropone e perché no, anche di formarsi una opinione sulle controverse vicende dell’avventura spaziale dei fratelli Judica Cordiglia.


No comments: