2015-02-10

eQSL FROM YB8SX SANGIHE ISLAND INDONESIA



Visto e considerato che i costi della vecchia posta aerea internazionale stanno aumentando in maniera esagerata in tutto il mondo e che i tempi d'attesa attraverso i bureau internazinonali sono lunghssimi, sta sempre di più prendendo piede la conferma via QSL elettronica, o eQSL che dir si voglia. Sono centinaia di migliaia i radioamatori e gli SWL iscritti al sito www.eqsl.cc che consente di inviare e ricevere QSL in formato elettronico in maniera veloce e senza costi. Negli ultimi anni, un pò per l'aumento delle tariffe, ma anche perchè qualcuno ci marcia, i biglietti verdi richiesti per la conferma diretta sono aumentati di molto: 3,5 e in qualche caso 10 dollari per countries che raramente di vedono on air. Ricordo di un sito di una dx pedition che faceva notare che 5 dollari in fondo erano poco più del costo di un caffè. Caffè salato, verrebbe da dire ! Certo, ricevere una bella QSL cartacea, con la sua bella busta con francobolli e timbri dei servizi postali di Paesi lontanissimi ha un fascino insostituibile, ma visto che bisogna fare di necessità virtù anche internet ha i suoi vantaggi e  non c'è nulla di strano nello scambio di QSL attraverso internet. E poi, se uno proprio ci tiene al cartaceo puù sempre farsi una stampa della cartolina elettronica ricevuta. Ci sono ancora coloro che nei QSO si ostinano a specificare "no eQSL" ma nel tempo saranno sempre di meno. Tutta questa premessa per introdurre una conferma ricevuta dalla lontana isola di Sangihe, politicamente appartenente all'Indonesia, referenza IOTA OC-210. La stazione YB8SX, operatore Donny, ha confermato con eQSL dopo cinque mesi un QSO sulla banda dei 15 metri. Come vedete anche la conferma elettronica ha i suoi tempi di attesa che di pendono principalmente dal numero delle richieste, che nel caso di una interessante referenza IOTA possono essere moltissime.

No comments: