SCORREVOLE 2

TOP NEWS ==== ZCZC TIPS 567 14/3 18.10 R.N.E. R.5 - Murcia SS NX reg. Comun. Murciana buono 585 15/3 18.10 R.N.E. R.1 - Madrid SS NX reg. Comun. Madrid buono 1035 12/3 22.30 Northsound 2 - Aberdeen EE MX suff. 1107 13/3 18.10 R.N.E. R.5 - Logroño SS NX reg. La Rioja buono 1116 12/3 22.58 R. Albacete - SS ID e pubblicità locale buono 1152 12/3 18.10 R.N.E. R.5 - Zamora SS NX reg. Castilla y Leon suff. 1287 12/3 18.00 R. Lleida - Catalano NX reg. Catalunya buono 1305 16/3 18.10 R.N.E. R.5 - Ciudad Real SS NX reg. Castilla La Mancha buono 1350 12/3 22.45 R. Boa Vontade - Salvador PP predica suff. 1377 12/3 22.35 CNR 1 - Xingyang Cinese talk suff. 1476 17/3 10.20 R. Briscola - radiobriscola@gmail.com IT Media & Tech by Roberto Scaglione suff. 1548 14/3 23.30 Gold - Londra EE ID e MX buono 1640 12/3 21.20 R. Bluebird - bluebird1944@hotmail.com Dutch ID e MX buono 3320 17/3 04.15 R. Sonder Grense - Meyerton Afrikaans MX suff. 488517/3 04.20 R. Clube do Parà - Belem PP MX buono 5845 14/3 19.30 IBC - ibc@europe.com IT Intervista buono 5910 17/3 04.25 R. Alcaravan - Puerto Lleras SS MX suff. 5985 18/3 00.00 Myanmar R. - Yangon Birmano talk suff. 6150 11/3 13.15 R. Marabu - info@ marabu.de Tedesco ID e MX buono 6240 11/3 17.40 R. Stove Farmer - stovefarmer@hotmail.com EE ID e MX buono 6241.5 17/3 17.15 Time R. - timeradio.shortwave@gmail.com EE ID e MX buono 6255 17/3 17.30 Trance AM - tranceam@gmx.net EE ID e MX buono 6260 18/3 09.30 R. Quintus - radioquintus@hotmail.com EE ID e MX buono 7120 15/3 17.40 R. Hargeisa - Somalo MX buono 9610 18/3 10.00 AWR - Firenze IT Obiettivo DX by Roberto Scaglione ottimo 9650 18/3 09.50 R. Guinee - Conakry FF MX afro buono 9893 11/3 13.35 Voice of Tibet - info@vot.org Tibetano talk suff. 9950 11/3 13.45 TWR India - Chennai Kurukh ID e predica buono 11855 12/3 21.15 R. Aparecida - PP NX buono 15505 11/3 14.00 Bangladesh Betar - Dhaka Urdu ID e NX buono 15550 17/3 04.30 R. Dabanga - radiodabanga@gmail.com Darfuri ID buono NNNN ----

2015-02-13

RADIO SVOBODA ON MEDIUM WAVE 1386 KHz

Nata a supporto della propaganda americana in funzione anti sovietica dopo la seconda guerra mondiale, Radio Free Europe/Radio Liberty nel corso degli ultimi anni ha mutato target adeguandosi alle nuove situazioni geopolitiche dell'Europa e dell'Asia. Attualmente produce ancora trasmissioni in 28 lingue diffuse non più esclusivamente attraverso la radio ma anche via satellite e internet. Uno dei target più importanti rimane la Russia, Paese al quale viene ancora dedicata una programmazione h24 attraverso onde medie e corte. Radio Svoboda in alcune fasce orarie utilizza anche il trasmettitore in onda media di Radio Baltic Waves International operante da Sitkunai in Lituania con 75 KW di potenza sulla frequenza di 1386 Khz, con il seguente schedule ripreso dal sito di Radio Free Europe:

Mediumwave (MW)
BROADCAST ATFREQUENCYLOCAL BROADCAST TIME
every day138600:00 - 01:00
every day138605:00 - 06:30
every day138621:00 - 22:00
Visto che il sistema d'antenna utilizzato non è direzionale, il segnale lituano a volte è ascoltabile anche nel centro Italia, come è accaduto ieri sera con la terza trasmissione che va dalle 21 alla 22 UTC. Seganle non fortissimo, ma perfettamente comprensibile. Attraverso l'onda media di Sitkunai vengono diffusi anche altri programmi come riportato dall schedule di Euro African Medium Wave Guide:

LTU - Radio Baltic Waves International, Sitkunai (75) - 0200-0330 Radio Free Europe/Radio Liberty in Russian, 0330-0400 NHK World in Russian, 0400-0500 Radio Free Europe/Radio Liberty in Belarusian, 1700-1730 Polish Radio in Russian, 1730-1800 NHK World in Russian, 1800-1900 Radio Free Europe/Radio Liberty in Russian, 1900-2000 Radio Free Europe/Radio Liberty in Belarusian, 2000-2100 Polish Radio in Belarusian, 2100-2200 Radio Free Europe/Radio Liberty in Russian; non-directional 152 m mast
Švitrigailos Str. 11A, Office 211, Vilnius, Lithuania LT-03228 - e

Come potete vedere si tratta di programmi principalmente diretti verso la Russia attraverso un territorio attiguo che per molti decenni ha subito una dura occupazione da parte dei potenti vicini russo sovietici e che hanno riavuto la propria indipendenza solo a partitr dal 1991. Considerai gli ultimi avvenimenti dell'Europa orientale non c'è dubbio che queste trasmissioni hanno assunto nuovamente un valore strategico propagandistico, anche se rispetto al passato è ancora più difficile districarsi in queste complicate vicissitudini che da regionali rischiano di diventare un serio problema continentale.

No comments: