2016-05-01

AUDOICLIP QUANDO VIENNA PARLAVA SPAGNOLO (E ANCHE UN PO ITALIANO)

QSLcard di Radio Austria
Per molti anni il Bulletin DX in lingua castigliana prodotto e presentato da Carlos Arturo Del Castillo e trasmesso in onde corte da  Radio Austria è stata una delle principali fonti di informazione sul mondo della radio per gli appassionati del radioascolto. Competente e affabile il presentatore e ricchi i contenuti che non si limitavano al puro aspetto tecnico dell'attività radiofonica, ma approfondivano gli aspetti politici, culturali e storici delle singole esperienze radofoniche narrate. Un paio di esempi; nel corso di una trasmissione dedicata alla BBC fece registrare da un collega della redazione di lingua inglese i versi del "Lilliburlero" il brano che l'emittente il World Service trasmetteva allo scoccare dell'ora, prima del Greenwich Mean Time e delle notizie. Questo per ricordare la storia di questo motivetto popolare legato alle guerre in  Iralnda. In un'altra occasione  Castllo lesse in trasmissione un racconto surreale sul radioascolto che narrava le vicende di un dxer ossessionato dal non riuscire ad ascoltare la radio del Qatar. Vale la pena che Radio Austria era solita confermare rapidamente con delle belle cartoline QSL e materiale vario sul mondo della radio. Personalmente conservo un corposo ciclostilato con il piano frequenze HFCC  del 1980. Queste trasmissioni venivano registrate su ausiocassetta e successivamente, con pazienza, si prendevano appunti sugli orari e frequenze da ascoltare. Un paio di giorni fa mettendo mano ad alcune audiocassette rimaste in un cassetto negli ultimi 36 anni ho ritrovato un paio di trasmissioni del Bulletin DX di Radio Austria e con il pc le ho registrate in formato mp3 così eccovi la voce di Carlos Arturo del Castillo che presenta il suo programma.



Si può comprendere quindi l'interesse e l'entusiasmo che seucitò negli ascoltatori italiani l'inserimento all'interno della trasmissione dx in lingia castigliana un segmento in lingua italiana prodotto e presentato da Stefano Mannelli. Il programma aveva cadenza mensile e anche di questa trasmissione ho ritrovato una registrazione, persumo dell'anno 1981. 

No comments: